Home » Perché proprio qui? Grandi opere e opposizioni locali by Luigi Bobbio
Perché proprio qui? Grandi opere e opposizioni locali Luigi Bobbio

Perché proprio qui? Grandi opere e opposizioni locali

Luigi Bobbio

Published 2003
ISBN : 9788846413109
Hardcover
239 pages
Enter the sum

 About the Book 

Accade sempre più spesso che progetti di interesse generale finiscano per arenarsi di fronte alle divergenze tra gli esperti, ai contrasti tra le amministrazioni pubbliche competenti o alle proteste locali. La paralisi è quasi assicurata quando iMoreAccade sempre più spesso che progetti di interesse generale finiscano per arenarsi di fronte alle divergenze tra gli esperti, ai contrasti tra le amministrazioni pubbliche competenti o alle proteste locali. La paralisi è quasi assicurata quando i progetti riguardano insediamenti particolarmente sgradevoli per le comunità candidate a riceverli. Esse sono quasi sempre in grado mettere in difficoltà i proponenti, spesso riescono a bloccarli. Anche quando si riesce a dimostrare che lopera è innocua, le comunità interessate possono sempre replicare con una domanda imbarazzante: Daccordo, ma perché proprio qui?.Le impasses che si verificano in tali casi sono spesso stigmatizzate dagli osservatori italiani come una tipica espressione dellincapacità di decidere propria del nostro paese. Ma si tratta di una diagnosi troppo provinciale. Simili disastri avvengono in tutti i paesi sviluppati, dove da tempo si stanno esplorando i possibili rimedi.Il volume racconta la storia di tre grandi opere ad alto impatto ambientale che sono state proposte di recente in Italia da tre importanti imprese (Fiat, Snam e Enel) e che hanno subito pesanti (e spesso definitivi) contraccolpi dalle proteste locali. Ne studia la dinamica. Cerca di capire che cosa non ha funzionato. E prova indicare le strade alternative che potrebbero essere battute in simili frangenti, attraverso luso di strategie dialogiche e consensuali, sia nella valutazione exante delle singole opere, sia nella scelta della localizzazione.